VecchiaSignora.it - Il pescara di Zeman vola in vetta

Homepage
Homepage
Homepage

Il pescara di Zeman vola in vetta

Zeman
Una volta soffriva l'inverno, Zdenek Zeman. Le sue squadre avevano quasi sempre un crollo nei mesi più freddi dell'anno. Ma le stagioni passano, il tempo cambia e anche il tecnico boemo del Pescara si riscopre amante del gelo: sì, perché sei vittorie consecutive non le aveva mai piazzate. Nemmeno al Foggia, o alla Roma o alla Lazio. Al massimo cinque. Diciotto punti che hanno proiettato gli abruzzesi in testa alla Serie B, una lunghezza sopra la coppia Torino-Sassuolo. E ora, mister? Che siete, i favoriti alla promozione?


RENDIMENTO — E' il fascino che non passa mai di quel 4-3-3 che non è un prefisso telefonico, ma un simbolo, uno stile di vita. Dentro ci puoi mettere chiunque: da Codispoti ("il terzino che si lanciava da solo", parole dello stesso Zeman) a Signori, da Balzano a Immobile. L'ingranaggio abbraccia tutti e fa rendere al meglio. Ora si scopre anche d'inverno. Perché tanto tra casa e trasferta cambia poco: forse, lontano dall'Adriatico, aumentano solo i gol subiti (23 contro 13, 6 vittorie fuori contro le 10 interne).


Da : lagazzettadellosport
Documenti correlati

GALLERIE

  • Alex Sandro esulta dopo il gol partita (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza delle ragazze (Foto Juventus.com)
  • Federica Russo portiere (Foto Juventus.com)
  • Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain si stringono la mano (Foto Juventus.com)
  • Ingvild Isaksen segna il gol partita (Foto Juventus.com)
  • La finlandese Tuija Hyyrynen (Foto Juventus.com)
  • Mario Mandjukic e Gonzalo Higuain (foto GettyImages)
  • L'esultanza delle ragazze dopo il 3 a 0 (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza dei bianconeri dopo il risultato rotondo (Foto Juventus.com)
  • La centrocampista della Juventus Women Aurora Galli (Foto Juventus.com)