VecchiaSignora.it - Doha amara!

DOMINIO IN VENDITA

Per informazioni toofast@alice.it

Homepage
Homepage
Homepage

Doha amara!

Sommario (2 par.)

Una brutta Juve

La Juventus vuole vendicare la sconfitta di campionato subita a San Siro contro i rossoneri e lo fa con una formazione identica a quella schierata contro la Roma. Davanti a Buffon infatti ci sono Rugani, Chiellini con Lichtsteiner e Alex Sandro, il centrocampo vede il trio Marchisio, Sturaro e Khedira, Pjanic fa da collante tra centrocampo e l'attacco con Higuain e Mandzukic. Nel Milan gioca Bacca.

Inizio non a ritmi alti ma con la Juventus che prende il comando delle operazioni.

Ci prova Mandzukic al sesto, para Donnarumma, intensità Juve ma conclusioni francamente sterili. Bianconeri sempre in pressione ma poco pericolosi. Bell'occasione Juve con Sturaro che trova subito Donnarumma.

JUVE AVANTI - Gran gol di Chiellini, corner battuto bene, spunta Chiellini e porta avanti i bianconeri, gran gol del difensore zebrato.

REAZIONE MILAN - Il Milan reagisce con Suso, palla a lato di poco. Si fa male Alex Sandro ed entra Evra. Ammonito Lichtsteiner per fallo su Bonaventura. Il Milan comincia a spingere, difesa Juve un po' in difficoltà e arriva il pareggio di Bonaventura che brucia Lichtsteiner.

Primo tempo che si chiude sul pareggio, ingenua la Juventus a concedere il pareggio dopo un primo tempo dominato nelle fasi iniziali.

Inizio di ripresa molto equilibrato con i rossoneri più efficaci. Ci prova Higuain, palla a lato. Ancora rossoneri che vanno vicini al gol con Romagnoli di testa che supera il marcatore e prende la traversa, male la Juventus sulla palla alta. Ci prova Khedira, para bene Donnarumma.

Fonte Tutto Juve (1) Icona link

Allegri: «Una sconfitta ci può stare. Giocheremo per grandi traguardi»

"Abbiamo fatto di tutto per non arrivare ai rigori. Siamo partiti bene e poi ci siamo abbassati, quindi la partita ha preso una certa piega: alla fine potevano decidere solo gli episodi. Gli infortuni hanno avuto il loro peso, ho dovuto effettuare sostituzioni forzate, anche se chi è entrato non ha fatto male". Così Massimiliano Allegri ha commentato, alla Rai, la sconfitta della Juve contro il Milan, nella finale della Supercoppa italiana. "Noi dobbiamo sempre cercare di essere più bravi, a prescidente dall'arbitro che è stato comunque bravo - prosegue Allegri -. Suso? È stato pericoloso. Complimenti al Milan, che ha disputato una buona partita. Siamo venuti due volte a Doha e per due volte abbiamo perso ai rigori. Speriamo di giocarla altrove un'altra volta. Nei secondi sei mesi della stagione ci giocheremo grandi traguardi. Una sconfitta ci può stare".

Fonte Tutto Sport (2) Icona link
Documenti correlati
Referenze (2)
  • 1. Fonte Tutto Juve

    http://www.tuttojuve.com/primo-piano/doha-non-porta-bene-a-una-brutta-juve-350367

  • 2. Fonte Tutto Sport

    http://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/juventus/2016/12/23-19149350/allegri_una_sconfitta_ci_pu_stare_giocheremo_per_grandi_traguardi/