VecchiaSignora.it - Parata Ferrari in Ungheria: trionfo Vettel

Homepage
Homepage
Homepage

Parata Ferrari in Ungheria: trionfo Vettel

All'Hungaroring doppietta del Cavallino con il tedesco che trionfa davanti al finlandese e riallunga in classifica a +14. Niente da fare per le Mercedes che limitano i danni con il finlandese sul podio e Hamilton 4°. Disastro Red Bull con Verstappen che sperona Ricciardo .

Benedetta Ungheria! Sulla pista la Ferrari aspettava con impazienza, Sebastian Vettel è tornato il micidiale martello con cui ha vinto 4 Mondiali e si è aggiudicato il GP che precede la pausa estiva, guidando oltre uno sterzo che lo ha fatto ammattire. Un trionfo pieno, costruito con gli aggiornamenti a Maranello e con la guida in pista, con la pole di sabato e il dominio in gara che non ha dato scampo alle Mercedes, oggi davvero ridimensionate a comprimarie. Un trionfo pieno anche perché al secondo posto si è piazzato Kimi Raikkonen, a conferma di come il tortuoso Hungaroring sia stato territorio esclusivo di caccia delle SF70-H.


danni — Le Frecce d'argento hanno dovuto limitare i danni e hanno piazzato Valtteri Bottas e Lewis Hamilton in terza e quarta posizione. Così, davanti al presidente Sergio Marchionne, ansioso di godersi finalmente una domenica coi suoi piloti davanti a tutti, la Ferrari ha incamerato un successo che pesa e scaccia una mini crisi che durava da 4 gare. Vettel ha riallargato il vantaggio in classifica su Hamilton e regalato a tutto il gruppo rosso il piacere di andare in vacanza più sereno e ottimista. Spa e Monza sulla carta sono piste più favorevoli alle Mercedes. Ma ora tocca a Stoccarda gestire la botta di una classifica che da bellissima si è fatta di nuovo complicata. Quinto posto per Max Verstappen, sesto per uno strepitoso Fernando Alonso con la McLaren, autore del giro più veloce in gara.

Fonte Gazzetta.it (1) Icona link
Documenti correlati
Referenze (1)
  • 1. Fonte Gazzetta.it

    http://www.gazzetta.it/Formula-1/30-07-2017/ungheria-parata-ferrari-vince-vettel-raikkonen-2-bottas-3-210655323048.shtml

GALLERIE

  • L'esultanza delle ragazze (Foto Juventus.com)
  • Gigi Buffon premiato Uomo dell'Anno 2017 ai Gazzetta Sports Awards
  • Mister Massimiliano Allegri (Foto Juventus.com)
  • Martina Rosucci esulta dopo il bellissimo gol (Foto Juventus.com)
  • Gonzalo Higuain in un notevole gesto atletico (Fonte Juventus.com)
  • Laura Giuliani in allenamento (Foto Juventus.com)
  • Federico Bernardeschi abbracciato dai compagni (Foto Juventus.com)
  • Lisa Boattin realizza il rigore che apre le marcature (Foto Juventus.com)
  • L'autore del gol partita Higuain esce dal campo (Foto Juventus.com)
  • De Sciglio segna il suo primo gol in Serie A (Foto Juventus.com)