VecchiaSignora.it - Quarta vittoria consecutiva per la Vastese

Homepage
Homepage
Homepage

Quarta vittoria consecutiva per la Vastese

Vastese calcio
Una Vastese chiamata all’impresa contro la Vis Pesaro riesce più che brillantemente nello scopo, trionfando addirittura per 4-2 contro i favoriti marchigiani. Un risultato che permette agli aragonesi di salire a quota 16 punti, raggiungendo gli stessi pesaresi in piena zona playoff e posizionandosi a sole 3 lunghezze dalla neo-capolista Matelica.

Nella quasi proibitiva trasferta del “Tonino Benelli”, valevole per l’ottava giornata del girone F della Serie D, i ragazzi di Colavitto sfidano la seconda forza del campionato, reduce dalla notevole vittoria esterna per 4 a 1 contro la Jesina. De Feo, unico squalificato per la Vastese, viene sostituito in difesa da Iarocci, mentre in attacco Bittaye parte dal primo minuto al posto di Cristaldi.

Sono gli ospiti i primi a passare in vantaggio, quando al 25’ lo stesso gambiano s’invola con una delle sue solite progressioni sulla sinistra e serve il pallone a Stivaletta, libero di infilare alle spalle di Marfella. Otto minuti dopo il fallo in area vastese decreta il rigore per i padroni di casa, con Olcese che pareggia i conti dal dischetto. Ma al 42’ arriva il nuovo sorpasso vastese con Pizzutelli, il cui tiro viene deviato in porta da Cacioli. Il primo tempo si chiude così sul 2 a 1 per i biancorossi di Colavitto, nel frattempo costretto a sostituire l’infortunato Amelio con Viscardi.

La ripresa è interamente di marca vastese. Al 14’ della ripresa arriva il tris a firma di Fiore, la cui punizione viene indirizzata in porta dalla barriera. Cinque minuti dopo Stivaletta sigla la sua personale doppietta, portando così la Vastese sul 4 a 1. La Vis Pesaro accorcia le distanze al 42’ con Rossi su punizione. I pochi minuti che restano non possono impensierire in alcun modo la Vastese, che può amministrare tranquillamente il vantaggio fino al triplice fischio finale.

Prosegue così il notevole cammino in campionato dei biancorossi, già impreziosito dalle tre vittorie consecutive con Jesina, San Nicolò e Monticelli. Domenica prossima la Vastese sfiderà all’Aragona i Nerostellati, ultimi in classifica a quota 2 punti e oggi sconfitti dal San Marino tra le mura amiche. La squadra di Pratola Peligna ha la peggior difesa dell'intero girone F con ben 22 reti incassate a fronte delle 3 realizzate (peggior attacco insieme a quello della Recanatese): numeri che fanno obbligatoriamente pensare al possibile quinto trionfo biancorosso di fila in campionato.

Fonte histonium
Documenti correlati

GALLERIE

  • Paulo Dybala esulta dopo il gol (Foto Juventus.com)
  • Beppe Marotta annuncia la separazione dalla Juventus (Foto Juventus.com)
  • Mister allegri in panchina (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea autrice di una doppietta (Foto Juventus.com)
  • Ashley Nick presenta la sua maglia (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo e le sue scarpe (Foto Instagram)
  • L'esultanza di Paulo Dybala dopo il suo primo gol stagionale (Foto Juventus.com)
  • Cristiana Girelli autrice di una doppietta (Foto Juventus.com)
  • Wojciech Scszesny esulta per il rigore parato nei minuti finali (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza di CR7 dopo il primo gol con la maglia della Juventus (Foto Juventus.com)