VecchiaSignora.it - Giuseppe Marotta è il “Manager Sportivo dell’anno” 2017

Homepage
Homepage
Homepage

Giuseppe Marotta è il “Manager Sportivo dell’anno” 2017

Il CEO & General Manager Sport della Juventus premiato per il secondo anno consecutivo.
Beppe Marotta riceve il premio (Foto Juventus.com)
Giuseppe Marotta ha ricevuto questo pomeriggio all’Hotel Four Seasons di Milano il premio “Manager sportivo dell’anno” 2017: il riconoscimento, di cui era stato insignito già nel 2016, gli è stato consegnato in occasione del convegno “La nuova sfida del calcio italiano: come tornare ai vertici”.

Il CEO & General Manager Sport bianconero è intervenuto alla tavola rotonda insieme al presidente del Torino FC, Urbano Cairo, all’avvocato Alberto Ziliani e a Fabio Iudica, professore e avvocato esperto di Diritto Sportivo.
«Questo premio è un tangibile riconoscimento a tutta la mia struttura ed in primis, per quanto riguarda l’attività di calciomercato, a Fabio Paratici» - ha spiegato Marotta - «Il mercato della Juventus, da quando è cominciata l’era di Andrea Agnelli presidente, è cambiato. L’asticella si è alzata in termini di qualità con i giocatori che sono arrivati: abbiamo raggiunto un livello altissimo».

Queste alcune delle dichiarazioni del dirigente bianconero, che ha rilasciato un'intervista esclusiva ai microfoni di Claudio Zuliani su Juventus TV, in onda quest'oggi alle 17 (replica alle 19) all'interno di uno speciale di 30 minuti a lui interamente dedicato, visibile sul canale 212 di Sky.

Fonte Juventus.com (1) Icona link
Documenti correlati
Referenze (1)
  • 1. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2017/giuseppe-marotta---il--manager-sportivo-dell-anno--2017.php

GALLERIE

  • Miralem Pjanic sul dischetto (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza di CR7 dopo il primo gol con la maglia della Juventus (Foto Juventus.com)
  • L'applauso delle ragazze a fine gara (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea 50 presenze in Nazionale
  • Martina Rosucci relax  (Instagram)
  • Blaise Matuidi esulta dopo il gol partita (Foto Juventus.com)
  • Il Gruppo H con Juventus, Manchester United, Valencia e Young Boys (Foto Juventus.com)
  • Miralem Pjanic autore del primo gol (Foto Juventus.com)
  • Miralem Pjanic in azione (Foto Juventus.com)
  • Sami Khedira esulta dopo il gol insieme a Giorgio Chiellini (Foto Juventus.com)