VecchiaSignora.it - Allegri: «Higuain gioca: o si vince o si rischia di uscire»

Homepage
Homepage
Homepage

Allegri: «Higuain gioca: o si vince o si rischia di uscire»

Allegri in conferenza stampa prima di Olympiacos-Juventus
Atene non è Napoli, anche se qua e là la ricorda per certi colori abbaglianti. E l’Olympiacos non è la squadra di Sarri. Non ha nulla da chiedere a questa Europa ma per Massimiliano Allegri è perfino più pericolosa: "Il San Paolo non ci ha fatto svoltare la stagione, è stato solo un risultato importante. Siamo andati quasi da vittima sacrificale, ma ora bisogna proseguire senza entusiasmi o depressioni. Domani è più difficile perché in campionato c’è sempre tempo per recuperare, qua no. È il primo obbiettivo stagionale e non avremo altre chance: o vinciamo o rischiamo di andare a casa". Il tecnico toscano, nella pancia dello stadio Karaiskakis, ha usato spesso e volentieri una parola "alta": "Responsabilità". La sua Juve deve essere “responsabile” ed è il passato recente che dà la strada: “I black out che abbiamo avuto servono, ma ora bisogna crescere a livello tecnico. Tra l’altro, non possiamo scherzare: ricordo quando andammo a Siviglia per l’ultima partita con mentalità allegrotta e perdemmo il primo posto del girone. Servirà grande attenzione, pazienza, rispetto: bisogna vincere senza pensare a Barcellona”.

Certo, l’infermeria si è ripopolata e questo complica parecchio gli incastri di formazione. Chiellini non è neanche partito per la Grecia, causa gastroenterite, mentre in due sono in forse, causa affaticamento muscolare: Buffon e Pjanic. "Non voglio rischiare nessuno, ma non è mai un fatto di modulo ma di caratteristiche di giocatori". Quelli a sua disposizione hanno qualità super, due su tutti: "Higuain gioca perché sta bene e questo è un test importante per Dybala: deve pretendere di più, deve tornare a fare prestazioni del livello che gli competono indipendentemente dal gol".

Fonte Gazzetta.it (1) Icona link
Documenti correlati
Referenze (1)
  • 1. Fonte Gazzetta.it

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/Juventus/04-12-2017/juventus-allegri-higuain-domani-gioca-o-si-vince-o-si-rischia-uscire-2301088668672.shtml

GALLERIE

  • Il nuovo difensore Petronella Ekroth delle Women (Foto Juventus.com)
  • Primo piano di Cristiano Ronaldo con la sua nuova maglia n.7 (Foto Juventus.com)
  • L'attaccante inglese Lianne Sanderson (Foto Juventus.com)
  • Aleksandra Sikora mostra la sua nuova maglia (Foto Juventus.com)
  • Mattia Caldara mostra la sua maglia n.13 (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo e lo Stadium (Foto Twitter)
  • La nuova attaccante delle Women: Cristiana Girelli (Foto Juventus.com)
  • La grinta di Buffon (Foto Juventus.com)
  • Joao Cancelo (Foto Juventus.com)
  • Emre Can mostra la sua nuova maglia insieme al Presidente Agnelli (Foto Juventus.com)