VecchiaSignora.it - Fiorentina KO: Bernardeschi su punizione e Higuain regalano i 3 punti alla Juventus

Homepage
Homepage
Homepage

Fiorentina KO: Bernardeschi su punizione e Higuain regalano i 3 punti alla Juventus

Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain si stringono la mano (Foto Juventus.com)
Sommario (3 par.)

La Juventus ha più Fede

La Juventus ha più... Fede e sbanca il Franchi. La sblocca Bernardeschi su punizione e non poteva essere altrimenti. La chiude definitivamente Higuain con una stoccata delle sue sul finire. L'ex talento della Fiorentina batte la punizione velenosa dal limite che supera Sportiello nella ripresa, il Pipita mette il sigillo sul 2-0 che riporta i campioni d'Italia a +2 sul Napoli. Una gara nervosa e combattuta con i bianconeri che confermano una difesa di ferro. Super Buffon da Nazionale a conservare il risultato e solito muro di Chiellini-Benatia. Tutta da vedere, poi, l'esultanza dell'ex viola dopo il gol: irrefrenabile, come la sua gioia che soppianta i fischi di quelli che fino allo scorso anno erano i suoi tifosi. Adesso Fede è bianconero, maturo e determinante con il talento e le invenzioni. La Viola recrimina per il rigore prima dato e poi revocato da Guida e per quel clamoroso palo di Gil Dias nel primo tempo. Una prova comunque volitiva e di carattere per la formazione di Pioli. Chiesa si danna senza fortuna, la Juve si chiude a riccio pensando ai tre punti e alla Champions. Perché adesso tutte le energie serviranno per superare il Tottenham di Kane negli ottavi di Champions League. Sbirciando magari il Napoli contro la Lazio...

Allegri, come aveva detto alla vigilia, manda in campo l'ex viola Bernardeschi: è la sua partita, ha motivazioni da vendere per fare bene e per mettersi alla prova dal punto di vista caratteriale in un ambiente "ostile". Ma è tutta la squadra bianconera che al Franchi trova sempre un'atmosfera carica di tensione. L'importante è tenere i nervi saldi. Pioli davanti si affida al Cholito Simeone, al predestinato Chiesa e a Gil Dias. Moduli a specchio e vocazione all'attacco.

Fonte Tutto Sport (1) Icona link

Galleria:

Bernardeschi e Higuain (Fiorentina-Juventus 0-2) - Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain si stringono la mano (Foto Juventus.com)

Tabellino: Fiorentina-Juventus 0-2

RETI: Bernardeschi 11' st, Higuain 41' st

FIORENTINA
Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi (34' st Eysseric), Badelj, Veretout; Gil Dias (23' st Thereau), Simeone, Chiesa
A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Vitor Hugo, Bruno Gaspar, Dabo, Cristoforo, Olivera, Saponara, Lo Faso, Falcinelli
Allenatore: Pioli

JUVENTUS
Buffon; Lichtsteiner (16' st Barzagli), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio (20' st Douglas Costa); Bernardeschi (33' st Bentancur), Higuain, Mandzukic
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Asamoah, Sturaro
Allenatore: Allegri

ARBITRO: Guida
ASSISTENTI: Meli, Valeriani
QUARTO UFFICIALE: Di Bello
VAR: Fabbri, Di Fiore

AMMONITI: 24' pt Lichtsteiner, 37' pt Gil Dias, 39' pt Alex Sandro, 22' st Veretout, 39' st Thereau, 44' st Biraghi, 49' st Benatia

Fonte Juventus.com (2) Icona link

Le pagelle

Le pagelle di Eurosport:

Gianluigi BUFFON 6,5 - Un solo intervento, ma decisivo, su Thereau. Solito fuoriclasse.

Stephan LICHTSTEINER 5,5 - Solita partita isterica. Lotta, ma con imprecisioni e scintille varie. Non convincente. (Dal 61' BARZAGLI 6 - Sistema la Juve dietro, infonde sicurezza, emana calma)

Mehdi BENATIA 6,5 - Buona prova. Orma solo conferme per uno dei migliori difensori del campionato.

Giorgio CHIELLINI 6,5 - Sul cross di Benassi tocca sul braccio. Sarebbe l'unica pecca in un'ennesima partita da leader. Annulla Simeone e manda in gol Higuain, col piede destro per altro.

ALEX SANDRO 6 - Anche lui protagonista nel presunto rigore viola. Forse subisce fallo. In alcuni momenti pare il vecchio Alex Sandro, in altri si perde in un bicchiere d'acqua.

Sami KHEDIRA 6 - Poco appariscente, molto sostanzioso. Usa il fisico e tenta di non sbilanciarsi troppo in avanti. Utile.

Miralem PJANIC 5,5 - Non il miglior Pjanic. Non riesce a verticalizzare, sbaglia appoggi. I raddoppi continui lo mettono in affanno.

Claudio MARCHISIO 6 - Partita giudiziosa, intelligente. Non é al top, ma sa gestirsi. (Dal 62' DOUGLAS COSTA 6,5 - Con lui in campo la Juventus cambia passo. Dribbla, salta, vola.)

Federico BERNARDESCHI 7 - Primo tempo abulico, si nasconde, non prova mai la giocata. Nella ripresa si conquista una punizione e la trasforma. Poi cresce, illuminandosi come si illumina un soggetto dipinto dal Caravaggio. Ex, almeno stasera, rimpianto. (Dal 77' BENTANCUR SV - Finale con un paio di accelerazioni interessanti)

Gonzalo HIGUAIN 6,5 - Nel primo tempo non la vede mai. Nel secondo la vede due volte: un tiro pericoloso e un gol. Implacabilmente forte.

Mario MANDZUKIC 5,5 - Milenkovic ne contrasta le doti aeree e lui non é sempre preciso nelle sponde. Sottotono.

ALL. Massimiliano ALLEGRI 6,5 - Juventus in difficoltá nel primo tempo. Meglio nella ripresa. La soliditá difensiva é la solita, davanti senza Douglas Costa la Juventus fatica a creare superioritá.

Fonte EuroSport (3) Icona link
Documenti correlati
Referenze (3)
  • 1. Fonte Tutto Sport

    http://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/juventus/2018/02/09-38200832/la_juventus_ha_piu_fede_bernardeschi_segna_ed_esulta_2-0_di_higuain_fiorentina_ko_2_sul_napoli/

  • 2. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2018/fiorentina-juve-0-2--decidono-bernardeschi-e-higuain.php

  • 3. Fonte EuroSport

    https://it.eurosport.com/calcio/serie-a/2017-2018/le-pagelle-di-fiorentina-juventus-0-2-douglas-vola-simeone-spento_sto6599138/story.shtml

GALLERIE

  • Alex Sandro esulta dopo il gol partita (Foto Juventus.com)
  • L'abbraccio di Barbara e Benedetta (Foto Juventus.com)
  • Il secondo portiere Federica Russo (Foto Juventus.com)
  • Federico Bernardeschi esulta con Gonzalo Higuain (Foto Juventus.com)
  • Ingvild Isaksen durante l'allenamento (Foto Juventus.com)
  • Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain si stringono la mano (Foto Juventus.com)
  • La finlandese Tuija Hyyrynen (Foto Juventus.com)
  • Mario Mandzukic autore di un gol spettacolare (foto Juventus.com)
  • L'esultanza delle ragazze dopo il 3 a 0 (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza dei bianconeri dopo il risultato rotondo (Foto Juventus.com)