VecchiaSignora.it - Passeggiata per il Real: 3 gol alla Juve e qualificazione in tasca

Homepage
Homepage
Homepage

Passeggiata per il Real: 3 gol alla Juve e qualificazione in tasca

Rovesciata spettacolare di CR7 (Foto Gazzetta.tv)
Sommario (5 par.)

Tutti in piedi per CR7

Tutti in piedi per Cristiano Ronaldo. L'Allianz Stadium dopo 20 minuti della ripresa concede un applauso all'avversario, tributo che solo i grandissimi sanno ottenere. CR7 aveva appena regalato a tutti una rovesciata incredibile, dopo aver aperto il match con un altro gol bellissimo dopo 3 minuti del primo tempo. Sul capolavoro del portoghese al Juve si arrende, e poi incassa anche il terzo gol di Marcelo: doppia sfida compromessa. Troppo forte il Real di Zidane.

Fonte Gazzetta.it (1) Icona link

Il tabellino Juventus-Real Madrid 0-3

RETI:
Ronaldo 3' pt e 19' st, Marcelo 27' st

JUVENTUS
Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah (24' st Mandzukic); Khedira (30' st Cuadrado), Bentancur; Douglas Costa(24' st Matuidi), Dybala, Alex Sandro; Higuain
A disposizione: Szczesny, Lichtsteiner, Rugani, Marchisio
Allenatore: Allegri

REAL MADRID
Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric (37' st Kovacic); Isco (30' st Asensio); Benzema (14' st Lucas Vasquez), Ronaldo
A disposizione: Casilla, Vallejo, Theo Hernandez, Bale
Allenatore: Zidane

ARBITRO: Çak?r (TUR)

AMMONITI:
26' pt Bentancur, 45' pt Dybala, 10' st Ramos, 21' st Dybala, 43' st Kovacic

ESPULSI:
21' st Dybala

Galleria:

CR7 (Juventus-Real Madrid 0-3) - Spettacolare rovesciata di Cristiano Ronaldo (Foto Gazzetta.tv)
Incontri ravvicinati del terzo tipo (Juventus-Real Madrid 0-3) - Gigi Buffon e Cristiano Ronaldo (Foto Juventus.com)
Paulo Dybala (Juventus-Real Madrid 0-3) - Paulo Dybala in azione (Foto Juventus.com)
Rodrigo Bentancur (Juventus-Real Madrid 0-3) - Rodrigo Bentancur in azione (Foto Juventus.com)

Le pagelle

La Juve dice addio ai sogni di gloria in Champions, cedendo di schianto ancora una volta contro il Real Madrid. Cristiano Ronaldo realizza un gol che rimarrà nella storia. Allegri viene tradito dagli uomini più rappresentativi: Dybala perde la testa, Buffon-Barzagli-Chiellini invece vanno in bambola.

Le pagelle di CalcioMercato.com (2) Icona link

BUFFON 5: diversamente spettatore rispetto ai match del campionato italiano, non può nulla sulle due reti del fenomeno Cristiano Ronaldo ma con Chiellini la combina grossa all'inizio dell'azione dello 0-2. Lento in uscita su Marcelo.

DE SCIGLIO 4.5: resta a guardare Marcelo quando Isco gli scivola alle spalle in occasione dello 0-1, non sale quando il Real infierisce con lo 0-3.

BARZAGLI 4.5: lui e Chiellini sembrano alla prima partita insieme quando Benzema e Ronaldo li mandano fuori giri.

CHIELLINI 4.5: con Barzagli si divide le colpe finali sul gol di Ronaldo, quelle iniziali sono della Juve tutta. Anche in questa occasione cresce alla distanza trascinando emotivamente tutta la squadra, fino a quando insieme a Buffon non combina il pasticcio da cui nasce l'azione lunga che porta alla meravigliosa rovesciata di Cristiano Ronaldo.

ASAMOAH 5.5: a volte sul filo del rasoio, ma tiene sempre botta. L'evoluzione a terzino è completata da tempo, se la Juve riuscisse ad impedire il suo addio forse si libererebbe di un problema per il prossimo mercato. Ed eviterebbe di donare a zero un giocatore completamente ritrovato all'Inter (69' MANDZUKIC ng: entra che non c'è più la partita).

DOUGLAS COSTA 5: è in grande forma, eppure sbaglia tanto, troppo (69' MATUIDI ng: Allegri rinuncia a lui proprio nella serata più importante).

KHEDIRA 6.5: in tutto il primo tempo è l'unico che prova ad affondare, trascina la Juve nel momento di difficoltà (75' CUADRADO ng: che peccato quella pubalgia...).

BENTANCUR 6: sbaglia alcune letture, ma non è lui a deludere le aspettative giocando con personalità al fianco di Khedira.

ALEX SANDRO 5.5: non si accende mai come potrebbe.

DYBALA 4: doveva essere la sua notte, invece la stecca completamente. Non è la prima volta in queste occasioni, il giallo per simulazione è atto di frustrazione che preoccupa, la seconda ammonizione è un atto di resa che non dovrebbe mai arrivare dal numero dieci.

HIGUAIN 5: meno peggio di Dybala ma comunque non bene.

All. ALLEGRI 5: la Juve inizia dormendo e prosegue giocando con troppa frenesia. Dopo venti minuti si sveglia e ribatte colpo su colpo contro il Real, con coraggio ma senza troppo costrutto. Tradito dagli uomini più rappresentativi, dietro e davanti.

Massimiliano Allegri

«Per un'ora abbiamo giocato una buona partita e anche se difficile digerire un 3-0, fino al momento dell'espulsione di Dybala la squadra ha fatto bene. Il primo gol si poteva evitare e il secondo è nato da un malinteso tra Chiellini e Buffon, ma questa sera è girato tutto storto contro una squadra eccezionale. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, che hanno trovato di fronte una squadra straordinaria e il centravanti più forte al mondo, che ha segnato 14 gol in nove partite di Champions. Ora dobbiamo ripartire subito, perché ora bisogna pensare al campionato. Mi spiace per il terzo gol subito, perché avremmo dovuto a quel punto tenere il 2-0 e cercare poi l'impresa a Madrid, cosa che ora è difficilissima».

Gigi Buffon e Cristiano Ronaldo (Foto Juventus.com)

Gigi Buffon

«Proviamo un grande rammarico, un grande dispiacere, perché probabilmente non si riuscirà ad andare avanti, ma è anche vero che quando incontri certi avversari si dev'essere sereni nell'analisi della partita e avere l'onestà di complimentarsi con gli avversari. Ronaldo? È un giocatore di livello straordinario, con Messi sta scandendo le vittorie più importanti delle rispettive squadre. Il loro valore va equiparato a quello di Maradona, di Pelé».

Fonte Juventus.com (3) Icona link
Documenti correlati
Referenze (3)
  • 1. Fonte Gazzetta.it

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/Juventus/03-04-2018/champions-juventus-real-madrid-0-3-meraviglia-ronaldo-che-rovesciata-260245751715.shtml

  • 2. Le pagelle di CalcioMercato.com

    http://www.calciomercato.com/news/juve-real-madrid-le-pagelle-di-cm-tutti-in-piedi-per-sua-maesta--55762

  • 3. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2018/i-commenti-del-post-partita.php

GALLERIE

  • Il nuovo difensore Petronella Ekroth delle Women (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo con la dirigenza juve (Foto Juventus.com)
  • L'attaccante inglese Lianne Sanderson (Foto Juventus.com)
  • Aleksandra Sikora mostra la sua nuova maglia (Foto Juventus.com)
  • Mattia Caldara mostra la sua maglia n.13 (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus ? (Foto Marca)
  • La nuova attaccante delle Women: Cristiana Girelli (Foto Juventus.com)
  • La grinta di Buffon (Foto Juventus.com)
  • La presentazione di Joao Cancelo del Presidente Agnelli (Foto Juventus.com)
  • Emre Can mostra la sua nuova maglia insieme al Presidente Agnelli (Foto Juventus.com)