VecchiaSignora.it - Qualificazioni Mondiali 2019: Moldavia-Italia 1-3

Homepage
Homepage
Homepage

Qualificazioni Mondiali 2019: Moldavia-Italia 1-3

Azzurre sempre a punteggio pieno

L’Italia batte, non senza qualche patema di troppo, la Moldavia per 3-1 nel quinto match di qualificazione ai Mondiali 2019 di calcio femminile ed arriva così a punteggio pieno allo scontro diretto contro il Belgio che la prossima settimana molto dirà in ottica passaggio del turno. Reti di Tucceri Cimini e Giacinti inframmezzate dall’autogol di Colesnicenco e dalla marcatura del momentaneo 1-2 di Toma.

Fonte OASport (1) Icona link
Nel primo tempo l’Italia parte in modo arrembante, trovando il vantaggio con Tucceri Cimini sugli sviluppi di un corner già all’ottavo minuto. Quando tutti pensavano ad una gara ormai in discesa, visto il 5-0 dell’andata e la goleada subita dalle moldave per mano del Belgio, ecco che le padrone di casa iniziano a farsi vedere in avanti bruciando la difesa italiana spesso e volentieri in contropiede. Al 17? soltanto la traversa dice di no ad una conclusione dalla distanza di Toma, con Giuliani che non ci sarebbe mai potuta arrivare. Le azzurre hanno sempre in mano il pallino del gioco, concedendo tuttavia il fianco alle folate delle padrone di casa. Alla mezz’ora però un’incursione di Bonansea propizia l’autogol di Colesnicenco, mandando l’Italia sul 2-0 in proprio favore. Al 43? l’ennesima dormita difensiva delle azzurre viene però stavolta pagata a caro prezzo: Toma, sugli sviluppi di una punizione, ha tutto il tempo, in area, di stoppare la palla e piazzarla lì dove Giuliani non può nulla. Al riposo si va così sul 2-1 per le ragazze di Bertolini.

La ripresa si rivela essere meno appetibile dal punto di vista dello spettacolo: sterile supremazia azzurra, che pur costringendo le avversarie nella trequarti, non riesce a trovare il varco giusto. Bertolini toglie Bonansea, unica diffidata in campo, e poi esaurisce rapidamente i cambi alla ricerca della scossa giusta. La rete della liberazione arriva soltanto al 77? sugli sviluppi di un calcio piazzato: a chiudere la contesa ci pensa Giacinti. Fallito l’obiettivo goleada in ottica differenza reti, le azzurre nei minuti finali gestiscono le energie in vista della delicatissima sfida contro il Belgio, che molto dirà in ottica qualificazione ai Mondiali.
Documenti correlati
Referenze (1)
  • 1. Fonte OASport

    https://www.oasport.it/2018/04/calcio-femminile-qualificazioni-mondiali-2019-moldavia-italia-1-3-azzurre-sempre-a-punteggio-pieno-ora-testa-al-belgio/

GALLERIE

  • Miralem Pjanic sul dischetto (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza di CR7 dopo il primo gol con la maglia della Juventus (Foto Juventus.com)
  • L'applauso delle ragazze a fine gara (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea 50 presenze in Nazionale
  • Martina Rosucci relax  (Instagram)
  • Blaise Matuidi esulta dopo il gol partita (Foto Juventus.com)
  • Il Gruppo H con Juventus, Manchester United, Valencia e Young Boys (Foto Juventus.com)
  • Miralem Pjanic autore del primo gol (Foto Juventus.com)
  • Miralem Pjanic in azione (Foto Juventus.com)
  • Sami Khedira esulta dopo il gol insieme a Giorgio Chiellini (Foto Juventus.com)