VecchiaSignora.it - Prima di campionato: la Juventus batte il Chievo in rimonta

Homepage
Homepage
Homepage

Prima di campionato: la Juventus batte il Chievo in rimonta

Federico Bernardeschi esulta dopo il gol partita (Foto Juventus.com)
Sommario (5 par.)

Chievo-Juventus 2-3

Cristiano, benvenuto in Italia. Pubblico entusiasta, partite mai semplici, decisioni arbitrali discusse e brividi. La Juve vince 3-2 a Verona rimettendo in piedi una partita che a metà secondo tempo, per quasi 20 minuti, stava perdendo: gol di Khedira, Stepinski, Giaccherini su rigore, poi autogol di Bani e rete decisiva di Bernardeschi. Non solo, poco prima del 90’ il 3-2 di Mandzukic viene annullato dall’arbitro Pasqua per un fallo di mano proprio suo, di Cristiano, rivisto con la Var. Alla fine decide Bernardeschi, che entra nel secondo tempo e cambia la partita. Prima con qualche giocata, poi con la deviazione in pieno recupero, un gol partita al minuto 93. La vecchia Juve, determinata e vincente, non cambia mai.

Fonte Gazzetta.it (1) Icona link

Galleria:

Bernardeschi e Chiellini (Chievo-Juventus 2-3) - Federico Bernardeschi e Giorgio Chiellini (Foto Juventus.com)
Cristiano Ronaldo 1 (Chievo-Juventus 2-3) - Cristiano ROnaldo in azione (Foto Juventus.com)
Cristiano Ronaldo 2 (Chievo-Juventus 2-3) - Cristiano ROnaldo in azione (Foto Juventus.com)
Federico Bernardeschi (Chievo-Juventus 2-3) - Federico Bernardeschi esulta insieme alla squadra dopo il gol partita (Foto Juventus.com)
Joao Cancelo (Chievo-Juventus 2-3) - Joao Cancelo si dispera dopo aver provocato il calcio di rigore (Foto Juventus.com)
Khedira e CHiellini (Chievo-Juventus 2-3) - Sami Khedira esulta dopo il gol insieme a Giorgio Chiellini (Foto Juventus.com)
Massimiliano Allegri (Chievo-Juventus 2-3) - Mister Massimiliano Allegri (Foto Juventus.com)

Tabellino

RETI: Khedira 3' pt, Stepinski 38' pt, Giaccherini (rig) 11' st, Bonucci 30' st, Bernardeschi 48' st

CHIEVO :
Sorrentino 46' st Sempre); Tomovic, Rossettini, Bani, Cacciatore; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj (33' st Obi); Depaoli, Stepinski (21' st Djordjevic), Giaccherini
A disposizione: Seculin, Jaroszynski, Barba, Tanasijevic, Kiyine, Birsa, Leris, Meggiorini, Pellissier
Allenatore: D’Anna


JUVENTUS :
Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (39' st Emre Can), Pjanic; Cuadrado (11' st Bernardeschi), Dybala, Douglas Costa (19' st Mandzukic); Ronaldo
A disposizione: Perin, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Benatia, Bentancur, Matuidi
Allenatore: Allegri



ARBITRO: Pasqua

ASSISTENTI: Costanzo, Liberti

QUARTO UFFICIALE: Sacchi

VAR: Mazzoleni, Marrazzo



AMMONITI: 15' st Radovanovic, 50' st Tomovic

Alex Sandro: «Grande spirito di gruppo»

Contro il Chievo è stato uno dei migliori in campo e non è un caso che dal suo piede sia partito l'assist per il gol decisivo di Bernardeschi. Alex Sandro ha spinto come un matto sulla fascia per tutti i 90 minuti e si gode meritatamente il successo: «È sempre importante iniziare il campionato con una vittoria, è stata una gara difficile e sappiamo che dobbiamo ancora migliorare. La cosa bella è lo spirito del gruppo -continua il brasiliano - Lavoriamo molto e dobbiamo mettere tutta la nostra carica in campo. Sto bene, sono contento e sono convinto che questo sarà un anno importante per me e per la Juve. La Nazionale? Sono molto contento della convocazione».

Fonte Juventus.com (2) Icona link

Allegri: «Ci voleva una vittoria così»

Massimiliano Allegri incassa la prima vittoria stagionale, ma al di là del risultato, la fatica con cui sono arrivati i tre punti non permette al tecnico di essere pienamente soddisfatto: «Oggi abbiamo sbagliato molto ed è calata l'attenzione – spiega il tecnico – Credi di avere in mano la partita, abbassi la velocità, permetti all'avversario di crossare, difendi male in are a prendi gol... Una partita così comunque ci voleva perché ci permette di capire quanto sarà difficile vincere di nuovo».

La Juve ha mostrato un tasso tecnico impressionante, ma chiaramente i nuovi devono ancora integrarsi al meglio: «Sono solo sette giorni che lavoriamo insieme – ribadisce Allegri – Dobbiamo anche imparare a conoscere Ronaldo. Oggi ha dialogato bene con Dybala, si è calato con semplicità nella squadra e mi ha impressionato. Spiace che non abbia segnato, ma Sorrentino l'ha fermato alcune volte. Era comunque contento per la vittoria. Cancelo? Ha fatto un buon primo tempo, poi ha causato il rigore e si è sentito in colpa, invece non deve abbattersi per un episodio».

Fonte Juventus.com (3) Icona link

Bernardeschi: «Felice per i tre punti»

Ha deciso una partita che ormai sembrava indirizzata verso il pareggio, ma Federico Bernardeschi, più che per la rete realizzata, esulta per la vittoria: «Sono felice, al di la del gol, dei tre punti – sottolinea l'attaccante – Oggi non era facile giocare con questo caldo, ma ci abbiamo messo il cuore. Abbiamo grandi campioni ma nel calcio non conta essere favoriti sulla carta, conta quello che dice il campo. Abbiamo perso un po' le misure durante la gara, ma ci sta, anche perché a inizio stagione è dura lottare per 90 minuti. Ma siamo una squadra, e lo abbiamo dimostrato. Inoltre vanno fatti i complimenti al Chievo, che ha giocato una grande partita».

Fonte Juventus.com (4) Icona link
Documenti correlati
Referenze (4)
  • 1. Fonte Gazzetta.it

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/18-08-2018/serie-a-chievo-juventus-2-3-ronaldo-debutto-senza-gol-decisivo-bernardeschi-290273592681.shtml

  • 2. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2018/chievo-juventus-sandro.php

  • 3. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2018/chievo-juventus-allegri.php

  • 4. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2018/chievo-juventus-bernardeschi.php

GALLERIE

  • Barbara Bonansea in azione (Foto Juventus.com)
  • Paulo Dybala esulta dopo il gol (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea in azione (Foto Juventus.com)
  • Coach Guarino in panchina sotto l'acquazzone di Vinovo (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo esulta dopo il suo splendido gol da fuori area (Foto Juventus.com)
  • Dybala Mask per la tripletta di Paulo (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza della squadra (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo e le sue scarpe (Foto Instagram)
  • Barbara Bonansea in azione (Foto Getty)
  • Paulo Dybala esulta dopo il gol (Foto Juventus.com)