VecchiaSignora.it - Marotta shock: «Le nostre strade si separano»

Homepage
Homepage
Homepage

Marotta shock: «Le nostre strade si separano»

Sommario (3 par.)

Le parole del dirigente pronunciate al termine della partita contro il Napoli

Al termine della partita contro il Napoli Giuseppe Marotta ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«La società sta attuando un profondo rinnovamento. Il mio mandato da amministratore delegato scade il 25 ottobre e nella lista dei consiglieri di amministrazione che verrà presentata lunedì non ci sarà il mio nome. Per il momento rimarrò Direttore Generale, ma ci tenevo a comunicarlo in modo da evitare speculazioni e valuteremo la mia posizione con il Presidente nei prossimi giorni. Sono stati otto anni molto belli coronati da successi e la Juventus rimarrà sempre nel mio cuore».

Fonte Juventus.com (1) Icona link
Beppe Marotta annuncia la separazione dalla Juventus (Foto Juventus.com)

Marotta lascia: «Non sarò più a.d. bianconero»

Il dirigente si presenta a Sky: "La società e gli azionisti stanno attuando una politica di rinnovamento. Nella lista dei nuovi candidati non ci sarà più il mio nome. Smentisco che io possa essere candidato alla Figc" .

Le strade della Juventus e di Beppe Marotta si dividono. L'amministratore delegato bianconero un po' a sorpresa subito dopo la vittoria della Juve sul Napoli si presenta ai microfoni di Sky Sport e annuncia il suo addio al club bianconero: "Il mio mandato di amministratore delegato scadrà il 25 ottobre, la società e gli azionisti stanno attuando una politica di rinnovamento. Nella lista dei nuovi candidati non ci sarà più il mio nome. Rimarrò al contempo nella Juve come direttore generale dell'area sport. Fino a quando? Questo è un accordo di cui parleremo col Presidente. Smentisco categoricamente che io possa essere candidato alla Figc, in questo momento è un'esperienza che non mi tocca e quindi posso tranquillamente affermare che non sarò il candidato". Incalzato dalle domande dei giornalisti di Sky, Marotta ha poi aggiunto: "Sì, le nostre strade si separano, è un dato di fatto, quindi non voglio aggiungere altro in questo momento. C’è in me anche un po’ di emozione, quindi evidentemente riprenderemo il discorso più avanti.", ha chiuso Marotta facendo intendere che il nuovo ruolo sarà temporaneo.

Fonte Gazzetta.it (2) Icona link

Galleria:

Beppe Marotta Shock - Beppe Marotta annuncia la separazione dalla Juventus (Foto Juventus.com)

Marotta: «chiarirò più avanti»

"Sono stati otto anni molto belli, coronati da tanti successi - continua ancora Marotta -. Per cui non posso dimenticare questo periodo e chiaramente la Juventus sarà sempre nel mio cuore, così come le persone che rappresentano la Juventus". Marotta però non chiarisce se la scelta sia sua o della società: "Forse saremo più precisi più avanti, adesso ci tengo a comunicarlo perché c’è questa imminente scadenza di presentazione di una lista che sarà fatta lunedì e nella quale non comparirà il mio nome, per cui prima di evitare che ci siano prese di posizione capziose da parte di qualcuno mi sembrava doveroso puntualizzare questa cosa, poi avremo tempo e modo per affrontare nei dettagli questa situazione".

Galleria:

Beppe Marotta - MY7H - Beppe Marotta AD Bianconero (Foto Juventus.com)
Champions League 2018/2019 Nedved e Marotta - Beppe Marotta e Pavel Nedve (Foto Juventus.com)
Documenti correlati
Referenze (2)
  • 1. Fonte Juventus.com

    http://www.juventus.com/it/news/news/2018/marotta-29-settembre-2018-dichiarazione.php

  • 2. Fonte Gazzetta.it

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/29-09-2018/juve-marotta-lascia-il-mio-mandato-scade-rimarro-come-direttore-generale-area-sport-300269076466.shtml

GALLERIE

  • Paulo Dybala esulta dopo il gol (Foto Juventus.com)
  • Beppe Marotta annuncia la separazione dalla Juventus (Foto Juventus.com)
  • Leonardo Bonucci esulta dopo il gol (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea autrice di una doppietta (Foto Juventus.com)
  • Ashley Nick presenta la sua maglia (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo e le sue scarpe (Foto Instagram)
  • L'esultanza di Paulo Dybala dopo il suo primo gol stagionale (Foto Juventus.com)
  • Mister Allegri soddisfatto in panchina (Foto Juventus.com)
  • L'esultanza delle ragazze (Foto Juventus.com)
  • Wojciech Scszesny esulta per il rigore parato nei minuti finali (Foto Juventus.com)