VecchiaSignora.it - Con un gol di Dybala la Juventus espugna l'Old Trafford

Homepage
Homepage
Homepage

Con un gol di Dybala la Juventus espugna l'Old Trafford

L'esultanza della squadra (Foto Juventus.com)
Sommario (4 par.)

Manchester United-Juventus 0-1

Di solito Old Trafford è uno stadio da sedute di laurea e qui, nel teatro dei sogni, la Juventus si è messa una corona di alloro in testa. Con qualche apprensione non richiesta nel secondo tempo, ma se l'è comunque messa: per la Signora un diploma magistrale in Champions League. L'1-0 allo United del vecchio nemico Mou, arrivato con un primo tempo sontuoso e un secondo col fiato più corto, è il certificato da appendere alla Continassa: dimenticate le apprensioni del passato, contenute le ansie a pochi momenti del match, è nata una grande squadra europea. Con un piede agli ottavi dopo il terzo successo su tre nei gironi. Mou, invece, dovrà sudarsela di più e tornare a pensare a come saldare la sua panchina: questo United, costruito a sua immagine e somiglianza, non sembra alla stessa altezza.

Fonte Gazzetta.it (1) Icona link

Approccio Juve

Allegri all'inizio ha scelto la coperta calda di un 4-3-3 "mobile": Cuadrado largo a destra e dall'altro lato Matuidi, pronto a stringere in mezzo quando il colombiano avanza sulla linea di Cristiano e Dybala. Mou, invece, ha piazzato ai lati del bisonte Lukaku tre piccoli diavoli: da destra Rashford, Mata e Martial. Il trio è scollato dall'atteso ex Pogba, ma è nell'atteggiamento che José regala più di metà partita al collega italiano: approccio arrendevole, quasi in timida attesa dei palleggiatori bianconeri. Questa Juve, però, è una bestia strana, cangiante: tiene il possesso in queste circostanze, ma sa anche ripartire veloce quando serve. Il tridente bianconero mostra frequenze superiori rispetto ai difensori rivali, forse più forti fisicamente ma assai meno mobili. Tutte doti che servono per dominare in Europa.

Galleria:

Dybala Mask (Manchester United-Juventus 0-1) - Paulo mima la Dybala Mask dopo il suo gol partita (Foto Juventus.com)
Esultanza (Manchester United-Juventus 0-1) - L'esultanza della squadra (Foto Juventus.com)
Giorgio Chiellini (Manchester United-Juventus 0-1) - Il monumentale capitano Giorgio Chiellini (Foto Juventus.com)
Paulo Dybala (Manchester United-Juventus 0-1) - Paulo Dybala in azione (Foto Juventus.com)

Tabellino

RETI: Dybala 17' pt

MANCHESTER UNITED
De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Matic, Pogba; Rashford, Mata, Martial; Lukaku
A disposizione: Romero, Bailly, Darmian, Fred, Andreas, Ander Herrera, Chong
Allenatore: Mourinho

JUVENTUS
Szczesny; Cancelo (42' st Douglas Costa), Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado (36' st Barzagli), Ronaldo, Dybala (33' st Bernardeschi)
A disposizione: Perin, De Sciglio, Benatia, Kean
Allenatore: Allegri

ARBITRO: Mažic (SRB)
ASSISTENTI: Ristic (SRB), Djurdjevic (SRB)
QUARTO UFFICIALE: Petrovic (SRB)
ARBITRI D'AREA: Djokic (SRB), Grujic (SRB)

AMMONITI: 14' st Matuidi, 33' st Young, 38' st Chiellini.
Paulo Dybala in azione (Foto Juventus.com)

Pagelle

Le pagelle di EuroSport (2) Icona link

Wojciech SZCZESNY 6 - Ordinaria amministrazione. E un pizzico di fortuna quando Pogba, a un quarto d'ora dal termine, colpisce il palo.

João CANCELO 6,5 - Addirittura straripante per un tempo, tra iniziative costanti, sovrapposizioni e conclusioni. Perde lucidità nella ripresa, sbagliando parecchio (dall'87' Douglas COSTA s.v.)

Leonardo BONUCCI 6,5 - Forma una cerniera difensiva tratti impeccabile con Chiellini. Commette un paio di sbavature dopo l'intervallo, ma si riprende immediatamente.

Giorgio CHIELLINI 7,5 - Un muro impossibile da scalfire, figuriamoci da abbattere. Preciso e concentrato dal primo all'ultimo minuto, senza macchie. Se non ci fosse Dybala, sarebbe il migliore in campo.

Alex SANDRO 6,5 - Non si fa sorprendere in fase difensiva e, quando può, attacca il diretto avversario. Brillante.

Rodrigo BENTANCUR 6 - Gran personalità in un palcoscenico del genere. Nella ripresa, però, patisce visibilmente la stanchezza ed è molto meno lucido.

Miralem PJANIC 6,5 - Al netto di qualche errorino nella ripresa, per larghi tratti del match organizza nel migliore dei modi la regia bianconera. Con qualche imbucata di gran classe per i compagni.

Blaise MATUIDI 7 - Elemento imprescindibile in mezzo al campo. Corre, battaglia, partecipa egregiamente al palleggio e tira. Un giallo macchia solo parzialmente la sua prestazione.

Juan CUADRADO 6,5 - Decisivo con il movimento sul primo palo che manda a segno Dybala. Cerca spesso l'assist per i compagni, offrendo un contributo prezioso (dall'81' Andrea BARZAGLI s.v.)

Paulo DYBALA 7,5 - Dopo la tripletta al debole Young Boys, ecco la serata che l'argentino sognava da tempo. Decisivo con il gol vincente e perfetto nel gestire tutti i palloni, smistandoli o inventando a seconda dei casi. Partita monumentale (dal 79' Federico BERNARDESCHI s.v.)

Cristiano RONALDO 7 - Torna nello stadio dov'è diventato grande e non si fa tradire dall'emozione. Offre ottimi spunti, apre l'azione dello 0-1 e in un paio di occasioni sfiora il gol.

All. Massimiliano ALLEGRI 7,5 - I suoi giocatori sembrano dei soldatini, ma non nel senso spregevole inteso da Antonio Cassano. Tutti sanno cosa fare, come muoversi, dove piazzarsi. Con un po' di cinismo in più, la Juve si metterebbe in tasca ben prima i 3 punti.
Documenti correlati
Referenze (2)
  • 1. Fonte Gazzetta.it

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/Juventus/23-10-2018/manchester-united-juventus-0-1-gol-dybala-pogba-si-ferma-palo-300914808089.shtml

  • 2. Le pagelle di EuroSport

    https://it.eurosport.com/calcio/champions-league/2018-2019/le-pagelle-di-manchester-united-juventus-0-1-dybala-perfetto-chiellini-un-muro_sto6983537/story.shtml

GALLERIE

  • Paulo Dybala in azione (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea in azione (Foto Juventus.com)
  • Cristiana Girelli in azione (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo esulta dopo il suo splendido gol da fuori area (Foto Juventus.com)
  • Paulo Dybala e Dani Alves mostrano la Dybala-Mask (Foto Juventus.com)
  • Paulo mima la Dybala Mask dopo il suo gol partita (Foto Juventus.com)
  • Cristiano Ronaldo in azione (Foto Juventus.com)
  • Barbara Bonansea in posa (Foto Getty)
  • Paulo Dybala esulta dopo il gol (Foto Juventus.com)
  • Beppe Marotta annuncia la separazione dalla Juventus (Foto Juventus.com)