VecchiaSignora.it - Gironi Champions: Juventus con United, Valencia e Young Boys

Homepage

Low BandWidth

Gironi Champions: Juventus con United, Valencia e Young Boys

Il Gruppo H con Juventus, Manchester United, Valencia e Young Boys (Foto Juventus.com)
Sommario (5 par.)

Gruppo H

Il sogno europeo della nuova Juventus targata Ronaldo riparte da un gruppo tosto ma tutto sommato accessibile. L'urna di Montecarlo ha infatti consegnato ad Allegri il Manchester United, il Valencia e lo Young Boys.

Fonte Gazzetta.it (1) Icona link
L'epica rovesciata di Cristiano Ronaldo (Foto Juventus.com)

Il grande ex

L'avversario più quotato del gruppo sarà il Manchester United di José Mourinho, piazzatosi l'anno scorso secondo in Premier alle spalle del City. Ronaldo avrà l'occasione di tornare all'Old Trafford, dove ha vissuto sei stagioni da favola prima di approdare al Real Madrid. I principali pericoli per i bianconeri, che ritroveranno da avversario Paul Pogba, saranno Lukaku e l'ex "italiano" Sanchez. Ma occhio anche al gioiello Rashford e a Martial, anche se il francese è attualmente in fondo alle gerarchie del tecnico portoghese. Non inganni lo zoppicante avvio di stagione dei Red Devils, reduce da due k.o. consecutivi contro Brighton e Tottenham, per la Juve ci sarà comunque da sudare in un doppio confronto che riporta la memoria alle accese sfide dei tempi in cui sulle due panchine sedevano Ferguson e Lippi.

Insidia spagnola

Tra le possibili avversarie in terza fascia, ai bianconeri è toccata una delle più rognose dietro al Liverpool. Il Valencia torna infatti in Champions con una squadra profondamente rinnovata, soprattutto in attacco, e piena di entusiasmo. Anche in questo caso, i bianconeri si troveranno di fronte un ex, il portiere Neto, a cui si aggiungono gli ex nerazzurri Murillo e Kondogbia. Insieme a loro anche il terzino italiano Piccini. Ma il reparto probabilmente più forte è quello avanzato, dove ai rodati Rodrigo e Santi Mina si sono aggiunti l'esperto Gameiro e Batshuayi.

L'outsider

Grande curiosità invece attorno agli svizzeri dello Young Boys per un'inedita trasferta a Berna. La squadra allenata dallo svizzero Seoane è privo di stelle di prima grandezza, ma ha stravinto lo scorso campionato con la bellezza di 15 punti di vantaggio sul Basilea. Il leader e trascinatore è l'attaccante francese Hoarau, 34 anni e un lungo trascorso in patria tra Psg e Bordeaux. L'anno scorso ha realizzato 15 reti in 25 partite di campionato, ma dietro di lui c'è un gruppo di giovani in rampa di lancio in cui spiccano Sow e Teixeira.
Pavel Nedved e Beppe Marotta (Foto Juventus.com)

Tutti i gruppi

Gruppo A:
Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Monaco, Club Brugge

Gruppo B:
Barcellona, Tottenham, Psv Eindhoven, INTER

Gruppo C:
Psg, NAPOLI, Liverpool, Stella Rossa

Gruppo D:
Lokomotiv Mosca, Porto, Schalke, Galatasaray

Gruppo E:
Bayern Monaco, Benfica, Ajax, Aek Atene

Gruppo F:
Manchester City, Shakhtar Donetsk, Lione, Hoffenheim

Gruppo G:
Real Madrid, ROMA, Cska Mosca, Viktoria Plzen

Gruppo H:
JUVENTUS, Manchester United, Valencia, Young Boys

Galleria:

Champions League 2018/2019 Girone H - Il Gruppo H con Juventus, Manchester United, Valencia e Young Boys (Foto Juventus.com)
Champions League 2018/2019 Nedved e Marotta - Beppe Marotta e Pavel Nedve (Foto Juventus.com)
Champions League 2018/2019 Rovesciata Cristiano Ronaldo - L'epica rovesciata di Cristiano Ronaldo (Foto Juventus.com)
Documenti correlati
Referenze (1)
  • 1. Fonte Gazzetta.it

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/Juventus/30-08-2018/gruppo-h-juventus-manchester-united-valencia-young-boys-290590156989.shtml